Sezioni
News e Comunicati 298

"Ripensare l'Economia e l'Ecologia oggi"

25 Novembre 2019
di Redazione
Condividi
"Ripensare l'Economia e l'Ecologia oggi"

Convegno sul modello di sviluppo sostenibile il 27 novembre

"Ripensare l'Economia e l'Ecologia oggi" Mercoledì 27 novembre, alle 18, nella Sala del Museo Diocesano, si terrà un incontro di cultura economico-sociale su un tema di grande attualità: Ripensare l’economia e l’ecologia oggi, relatrice d’eccezione la Prof. Suor Alessandra Smerilli FMA, docente di Economia Politica presso la Pontificia Università “Auxilium” di Roma e recentemente nominata da Papa Francesco Consigliere di Stato della Città del Vaticano.L’incontro è promosso dagli Uffici Diocesani per i Problemi Sociali ed il Lavoro e Cultura Scuola e Università, in collaborazione con la sezione nissena del MEIC (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) e UCID (Unione Cattolica Imprenditori e Dirigenti.
Dopo gli interventi introduttivi dell’Avv. Edoardo Vagginelli (Presidente MEIC) e dell’Avv. Marilia Turco (Presidente UCID), la relazione della Prof. Suor Alessandra Smerilli ed infine l’intervento conclusivo di Padre Alessandro Rovello (Direttore Ufficio Cultura Scuola e Università).
Il tema del rapporto tra economia ed ecologia oggi è al centro del dibattito più avanzato sui modelli di sviluppo che si propongono per il nostro tempo, di fronte alle catastrofi climatiche e ambientali provocate da decenni di politiche dissennate di sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali, e di fronte alle disuguaglianze tra i popoli ed alle nuove povertà che anche nella nostra società occidentale dilagano con una dimensione preoccupante.
Da un nuovo modello di sviluppo, che ha soprattutto nella Enciclica Laudato sì di Papa Francesco il documento più recente ed avanzato del magistero della Chiesa e il suo riferimento antropologico, teologico e sociale, può dipendere non soltanto il recupero delle sacche di precarietà e povertà che colpiscono interi territori e le nuove generazioni, ma una prospettiva di sicurezza ambientale e socio-economica che sia capace finalmente di contrastare la deriva consumistica ormai sterile e distruttiva che ha portato il nostro pianeta ad una crisi molto grave, diffusa e profonda, che minaccia il futuro e la speranza dei giovani e dei popoli più poveri del mondo.
Proprio su questi temi Papa Francesco ha invitato ad Assisi, dal 26 al 28 marzo 2020 giovani economisti ed imprenditori di tutto il mondo per un evento di riflessione intitolato “Economy of Francesco”, per “incontrare chi oggi si sta formando e sta iniziando a studiare e praticare un'economia diversa, quella che fa vivere e non uccide, include e non esclude, umanizza e non disumanizza, si prende cura del creato e non lo depreda”. L’obiettivo del Convegno, aperto a tutti i giovani economisti e imprenditori al di sotto dei 35 anni, è quello di stabilire un “patto” per cambiare l’economia di oggi e dare un’anima all’economia di domani.
 

Condividi
Commenti
"Ripensare l'Economia e l'Ecologia oggi"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Copyright © 2018 Diocesi di Caltanissetta

Logo L'Aurora Web News
Registrazione del Tribunale di Caltanissetta n. 202 del 29-12-2006 - Redazione: Via Cairoli, 8 - 93100 CL - Direttore Responsabile: Giuseppe La Placa - Redattore: Fiorella Falci.