Sezioni
News e Comunicati 391

Raduno Diocesano delle Confraternite a Calascibetta

03 Maggio 2019
di Redazione
Condividi
Raduno Diocesano delle Confraternite a Calascibetta

Il Vescovo presiederà la celebrazione conclusiva

Raduno Diocesano delle Confraternite a Calascibetta Domenica 5 maggio a Calascibetta il Vescovo Mons. Mario Russotto concluderà solennemente il Raduno delle Confraternite della Diocesi di Caltanissetta. L’intero pomeriggio sarà dedicato all’evento, a partire dalle ore 16, con l’accoglienza in piazza Umberto I dei numerosi componenti delle 44 Confraternite che confluiranno nella città xibetana da tutti i Comuni della Diocesi.Alle 16,30, nella chiesa Maria SS. del Carmelo, Dalla pietà popolare alla cura della Città, un incontro di riflessione culturale e spirituale di cui sarà relatore Sebastiano Fascetta, esponente regionale del Rinnovamento nello Spirito Santo, sviluppando il tema del valore religioso ed insieme civile della testimonianza delle Confraternite nelle comunità locali, agenti di coesione sociale e di formazione alla solidarietà.
Alle 17,30 le Confraternite muoveranno in processione verso la Chiesa Madre S. Pietro e Santa Maria Maggiore, dove, alle 18,15, la giornata sarà conclusa da una solenne celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo Mons. Russotto che è anche Amministratore Apostolico di Calascibetta.
Calascibetta è una città rilevante nella storia della Diocesi nissena: da essa sono venuti numerosi sacerdoti e Vescovi, tra i quali Mons. Eugenio Giambro, Vescovo di Nicastro dal 1916 al 1955 e Mons. Capizzi, Vescovo di Caltagirone dal 1937 al 1960.
La Regia Cappella Palatina, Chiesa Madre di Calascibetta, dedicata da Re Pietro II d’Aragona nel 1342, maestosa nell’impianto architettonico e ricca di opere d’arte e bassorilievi, sorge sui ruderi di un fortilizio arabo e di una chiesa rupestre paleocristiana, ed è la seconda Cappella Palatina istituita dai sovrani di Sicilia, dopo quella del Palazzo dei Normanni a Palermo.
Sul tema della pietà popolare, ambito specifico dell’azione delle Confraternite, la Diocesi nissena ha recentemente pubblicato un sussidio “Formare alla pietà popolare nella Diocesi nissena”, a cura di padre Giuseppe D’Anna, delegato diocesano per le Confraternite e Prefetto degli Studi dell’Istituto Teologico “Mons. Guttadauro”.
“Attorno al tema della festa cristiana, (si legge nell’introduzione al volumetto), centrato sul mistero pasquale del Signore Gesù, la lettera pastorale del nostro Vescovo Mario Russotto “Venite alla festa… è il giorno della vita…” ha voluto fermare la riflessione di tutti noi. La centralità della domenica, giorno del Signore, giorno della festa e del riposo, giorno della comunità e della solidarietà, giorno della libertà gioiosa e della speranza eterna, con la veste della dignità filiale e le lampade della fede operativa, diventa il punto capitale sul quale poggia la testimonianza dei cristiani. Legato alla festa è l’esercizio della pietà popolare” secondo una tradizione che è stata elaborata e testimoniata nel corso di diversi secoli.
 

Condividi
Commenti
Raduno Diocesano delle Confraternite a Calascibetta
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Copyright © 2018 Diocesi di Caltanissetta

Logo L'Aurora Web News
Registrazione del Tribunale di Caltanissetta n. 202 del 29-12-2006 - Redazione: Via Cairoli, 8 - 93100 CL - Direttore Responsabile: Giuseppe La Placa - Redattore: Fiorella Falci.