Sezioni
News e Comunicati 161

La devozione a Maria Santissima

08 Settembre 2019
di Redazione
Condividi
La devozione a Maria Santissima

Festeggiamenti in tutti i comuni della Diocesi

La venerazione per Maria SS. si esprime nelle prime settimane di settembre, intorno alle feste della natività, del nome della Beata Vergine e di Maria Addolorata, con celebrazioni in tutti i comuni della Diocesi, di molti dei quali la Madonna è anche protettrice.Da Mussomeli, che festeggia con grande solennità la Madonna dei Miracoli, patrona del paese, che qui ha il suo santuario diocesano, a San Cataldo, Milena, Marianopoli, a Resuttano Maria SS. Addolorata, a Villalba Maria Bambina, a Calascibetta la Madonna del buon riposo, e in tante altre parrocchie la devozione popolare si focalizza intorno al culto di Maria con l’affidamento filiale alla sua funzione protettrice e mediatrice tra terra e cielo, Lei, Madre della Parola, figlia del suo Figlio, scelta da Dio prima dell’inizio dei secoli per riscattare l’umanità dalla morte del peccato.
Tridui di preghiera, celebrazioni solenni, concerti e processioni con i diversi simulacri dedicati alla Beata Vergine si snoderanno dentro e fuori le parrocchie dei nostri paesi chiamando a raccolta il popolo dei credenti per dare inizio ad un nuovo anno di impegno spirituale e di carità fraterna.

Condividi
Commenti
La devozione a Maria Santissima
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Copyright © 2018 Diocesi di Caltanissetta

Logo L'Aurora Web News
Registrazione del Tribunale di Caltanissetta n. 202 del 29-12-2006 - Redazione: Via Cairoli, 8 - 93100 CL - Direttore Responsabile: Giuseppe La Placa - Redattore: Fiorella Falci.