Sezioni
Libri 173

"Embriologia sacra - riflessione bioetica nella Sicilia del Settecento"

09 Dicembre 2019
di Redazione
Condividi
"Embriologia sacra - riflessione bioetica nella Sicilia del Settecento"

Presentazione del libro di don Alessandro Rovello

"Embriologia sacra - riflessione bioetica nella Sicilia del Settecento" L'Istituto Teologico "Mons. Giovanni Guttadauro" insieme alla sezione nissena del MEIC (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) con la collaborazione della Pro Loco, promuovono la presentazione del volume di padre Alessandro Rovello "Embriologia sacra - L'opera di Francesco E. Cangiamila, una riflessione bioetica nella Sicilia del Settecento", giovedì 12 dicembre alle 18,30 nella Sala degli Oratori di Palazzo Moncada (Largo Barile).Introduce e modera il prof. Salvino Leone (Bioeticista e Direttore Editoriale della casa editrice Kalòs di Palermo), e dopo i saluti di don Giuseppe D'Anna (Prefetto degli Studi dell'Istituto Teologico) e dell'avv. Edoardo Vagginelli (Presidente MEIC Caltanissetta), si alterneranno gli interventi di S. E. Mons. Cesare Di Pietro (Vescovo Ausiliare di Messina) e di don Vittorio Rocca (Docente di Teologia Morale - Catania).
Francesco Emanuele Cangiamila (1702-1763) teologo, Arciprete di Palma di Montechiaro e canonico teologo della Cattedrale di Palermo a metà del '700, nel suo volume del 1751 riscoperto e ristampato a cura di don Alessandro Rovello, riflette sul valore del parto cesareo, pre e post mortem della madre del nascituro, sul destino eterno dei bambini morti in utero senza battesimo, sul servizio a favore della vita dei sacerdoti, dei magistrati, degli uomini e delle donne di buona volontà, con grande competenza scientifica e lungimiranza morale.
All'epoca questo studio fu un caso editoriale, un vero best seller e rappresenta oggi un tassello importante della storia della bioetica e della medicinasociale , guidando il lettore a comprendere anche il contesto culturale e sociale della Sicilia del '700.
Padre Alessandro Rovello che ha curato la riedizione critica del prezioso volume, è Bioeticista, docente di Teologia Morale presso lo Studio Teologico di Agrigento, Direttore dell'Ufficio Diocesano Cultura Scuola e Università e parroco di San Domenico a Caltanissetta.
 

Condividi
Commenti
"Embriologia sacra - riflessione bioetica nella Sicilia del Settecento"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Copyright © 2018 Diocesi di Caltanissetta

Logo L'Aurora Web News
Registrazione del Tribunale di Caltanissetta n. 202 del 29-12-2006 - Redazione: Via Cairoli, 8 - 93100 CL - Direttore Responsabile: Giuseppe La Placa - Redattore: Fiorella Falci.